Informazioni utili

Sanità in Inghilterra

In Inghilterra non sono presenti emergenze sanitarie di particolare gravità, a parte quella della mucca pazza che dovrebbe essere stata sconfitta. Il paese è dotato di uno dei migliori sistemi sanitari nazionali al mondo, l’NHS, che offre assistenza gratuita ai cittadini italiani e a quelli di gran parte dell’UE. Si ricordi perciò di portare con sé la propria tessera sanitaria, meglio se si possiede la TEAM, tessera europea di assistenza malattia.

 

Numeri di emergenza in Inghilterra

999 è il numero unico di soccorso.

 

Internet

Accesso a internet in Inghilterra: Internet in Inghilterra è molto più diffuso che in Italia. Numerosi ed economici sono gli Internet Café, gli Internet point, ecc. Postazione per l’accesso ad internet a pagamento sono presenti anche all’interno della maggior parte degli alberghi d’Inghilterra.

 

Prefisso telefonico Inghilterra

Per chiamare dall’Italia all’Inghilterra occorre selezionare il prefisso dell’Inghilterra 0044

Per chiamare dall’Inghilterra all’Italia occorre selezionare il prefisso dell’Italia 0039

 

Cellulari in Inghilterra

I cellulari GSM funzionano in Inghilterra ancor meglio che in Italia. Per chiamare in Italia è però molto più conveniente fare uso di schede telefoniche prepagate.

 

Lingua in Inghilterra

La lingua ufficiale è l’inglese. Nel Galles e nell’Irlanda del Nord sono usati anche dialetti celtici. La possibilità che un inglese capisca l’italiano è scarsa, ma si tenga conto dell’altissimo numero di italiani residenti in Inghilterra, soprattutto a Londra, o che vi si recano per turismo, lavoro, studio.

 

Valuta in Inghilterra e cambio

La moneta dell’Inghilterra è la sterlina (1 sterlina = 100 pence). 1 sterlina vale circa 1,25 euro. In Inghilterra sono accettate tutte le principali carte di credito internazionali. Per la possibilità di utilizzare il bancomat con il proprio conto italiano, bisogna rivolgersi invece alla propria banca.

 

Fuso orario in Inghilterra

L’ora dell’Inghilterra è la stessa del meridiano di Greenwich. Quando ci si arriva dall’Italia è perciò necessario spostare indietro di un’ora le lancette dell’orologio.

 

Prese elettriche in Inghilterra

La tensione elettrica in Inghilterra è 240 V, e la frequenza è 50 Hz. In Inghilterra sono usate spine elettriche a tre poli di tipo G(BS 1363) e qualche volta quella vecchia di tipo D

Espatrio minori

Tutti i minori di cittadinanza italiana per viaggiare devono essere in possesso di un documento personale valido per l’espatrio ovvero passaporto, o per i Paesi UE, anche di carta di identità valida per l’espatrio.

Sono valide per l’espatrio le carte di identità che non rechino sul retro la dicitura “non valida per l’espatrio”.

Fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare solo se accompagnati da almeno un genitore o con chi ne fa le veci (es: tutore esercente la potestà genitoriale). In questo caso sul documento del minore devono essere riportati i nomi dei genitori o del tutore o in alternativa gli stessi dovranno esibire al momento dell’espatrio lo stato di famiglia o estratto di nascita del minore o la documentazione della nomina a tutore. Tutto ciò è necessario per impedire espatri illegali di minori per conto di terzi.

Consigliamo di visitare il link: http://www.poliziadistato.it/articolo/191/